martedì 29 luglio 2014

M5s - Euro Che delusione... (Versione per massaie).

IL blog di grillo (anzi di casaleggio) e' ormai anti keynesiano.

"uno stato deve potersi autofinanziare" J.M. Keynes.


Ho cancellato con amarezza la mia iscrizione al M5s, nata nel 2012, perchè ormai 
è chiaro dai pezzi che si leggono sul blog di Casaleggio, che la linea pentastellata è quella di mentire in modo populista sulle cause del debito ed enfatizzare i piccoli problemi nelle realtà keynesiane come il Giappone. 



Mettiamo subito una toppa ai danni provocati da questo bombardamento mediatico attuato da www.beppegrillo.it con alcuni chiarimenti:

1) La spesa pubblica non è alta a causa della spesa in beni e servizi (primaria). Voi non pagate tasse o non siete disoccupati perchè ci sono troppi dipendenti pubblici.
La spesa è alta perchè ogni anno regaliamo circa 50 mld di euro alle banche. Infatti quando lo stato italiano chiede loro un prestito sotto forma di BOT (o più in generale sotto forma di Titoli di Stato) anzichè concedere alle banche interessi reali pari circa allo 0% è sotto il loro ricatto per un tecnicismo finanziario deciso a Maastricht. Questo interesse supera abbondantemente il 2%. Tantissimo. In Italia ciò avviene addirittura dal 1981 (Divorzio Bankitalia/Tesoro). In altre parole manca una V E R A - B A N C A - C E N T R A L E. 

2) La spesa PRIMARIA, quella che rende la vita meno cara ai poveri, è bassa da 40 anni.

3)
E' un bene che Renzi non stia realizzando le privatizzazioni con la facilità che credeva, perchè io non voglio SSvendere il patrimonio nazionale ma valorizzarlo. Sono morti i miei avi per esso.

4) La casta - cricca - corruzione non è il motivo principale del debito quindi. Cercatevi lo storico debito/pil. Focalizzate sull'anno del divorzio B/T (1981). Vedrete che prima di esso c'era un qualcosa che non andava e una lieve crescita graduale di quel rapporto ma niente di catastrofico. Dal 1981 l'impennata nefasta. 

Tornando a me io non sono nuovo a distruggere in un sol colpo anni di anzianità di partito. Lo feci nel PD (misero Monti) lo faccio nel M5s (comanda Casaleggio). Il motivo però è sempre il solito: diventano tutti neoliberisti.

Il M5s nel 2012 mi stregò! All'epoca era l'unico a porsi il problema EURO, Messora invitava Borghi, Bagnai ecc e Grillo si dichiarava convinto a uscire dalla moneta unica. Nel 2013 sul blog usciva "Il Diavolo veste Merkel" (pare dopo aver letto un mio scritto, pare).
Poi tutto si è interrotto ed altri partiti lo hanno scavalcato sul tema. (Gli impresentabili Leghisti in primis).
Durante le europee avevo accettato che "la battaglia delle battaglie" fosse per un attimo messa da parte per motivi tattici. Non trovavo nemmeno molto giusto frammentare il fronte. Mi fidavo.
Dopo le elezioni votai per l'alleanza con Farage (ricordo però che l'Inghilterra non ha l'euro e a Farage del tema importa poco) e subito dopo l'esito della consultazione online pensai:

"ADESSO VEDIAMO SE ERA SOLO "TATTICA" O SE L'ARGOMENTO EURO è STATO SOFFOCATO APPOSTA DA QUALCUNO CHE DENTRO il M5s NON SENTE RAGIONI E CI VUOLE MANTENERE NELL'INFERNO DELLA MONETA UNICA".

MAGARI UNO CHE HA TANTI SOLDI DA INVESTIRE E CHE SE FINISCE L'EURO (E SI RITROVA UNA BANCA CENTRALE VERA A MODERARE I TASSI DI INTERESSE) NON PUO' PIU' ARRICCHIRSI SUI BOT PARASSITANDO LO STATO.

E' chiaro che gli investitori preferiscono prendersi in BOT che come visto rendono il 2% reale (che è troppo e significa molte tasse da pagare per il popolo), che prestarli alle imprese, coi loro rischi. In tal modo le imprese non hanno il cash per pagare i dipendenti e devono chiudere anche se magari erano aziende sane, nonostante le tasse.

La risposta non è tardata ad arrivare. 
Il M5s ha scelto, mediante gli ultimi pezzi apparsi sul blog, di dirigersi verso l'eurismo ed il neoliberismo. Io attendevo pezzi keynesiani (sul modello sociale scandinavo ad esempio) e invece è arrivata la mazzata.
La mazzata peraltro è condita per giunta con messaggi subliminali. Sul blog c'è un uso continuo di termini quali "Europa a 5 stelle", "Unione Europea", "I ragazzi nell' Europarlamento" ecc. 
L'obiettivo è che chi prima votava incazzato contro l'eurozona quasi quasi inizi a crederci. (Trattato quindi da pollo Vallespluga).

Se dico queste cose è perchè sono 7 anni che conosco la PNL cioè la scienza della comunicazione e della distorsione della percezione.

QUESTO era il momento migliore per l'M5s di imboccare la via maestra: di battersi contro la moneta unica. 

1) Le elezioni non sono alle porte.

2) Avrebbe l'appoggio dei pochi economisti che ci rimettono posti di prestigio pur di raccontare le cose come stanno davvero, potendo magari organizzare con loro incontri fitti sul territorio.

3) Poteva permettersi anche una flessione iniziale ma poi avrebbe avuto un elettorato compatto con le idee chiare.

4) Con l'inevitabile avanzare (gufo!) della miseria sarebbe cresciuto fino a vincere anche da solo. 


Di colpo, invece, vediamo nel parlamento europeo tanti profili costruiti, ben vestiti, che hanno magari fatto gli scolaretti a qualche corso di comunicazione alla Casaleggio Associati dove il "leader" spiega che la moneta va bene così e non va svalutata per nessuna ragione al mondo altrimenti viene l'inflazione. (Capito il giochino?). 

Spesso questi ragazzi hanno il curriculum del perfetto eurista. 

(A proposito perfino il magistrato "eletto" sul blog per il CSM,ha una attività che riceve finanziamenti europei ed è specializzato in diritto europeo, strana coincidenza vero?).

L'europortavoce M5s Corrao, nel profilo pre elettorale diceva che avrebbe battuto i pugni sul tavolo in Europa. Nel frattempo era uno dei ragazzi dello staff del M5s regionale siciliano.

Io se batto i pugni sul tavolo mi spettino e sanguino pure (!), altrimenti significa che i pugni li sbatti sì ma educatamente madama la marchesa....

Siccome non sono nè stupidi, nè ignoranti, DEVONO ESSERE DEI GRAN PELOSI (sullo stomaco) per continuare a mentire.
Questi ragazzi mi ricordano molto il prodotto tipico italiano: il giovane pollo d'allevamento piddino.
(Confezionato, col mononeurone e  telecomandato dai vari capobastone).
Sanno TUTTI benissimo che i tedeschi, gli eurobond, non te li daranno mai e di tempo per aspettare non ce n'è. I suicidi aumentano e nessuno ne parla.
San fare tutti a dare contro il fiscal compact e contro il pareggio di bilancio (ed è sacrosanto) ma LA CAUSA è l'euro "altrimenti si spara alla coda della volpe"

Perchè l'euro?

Il vincolo 1 Marco = 990 lire deciso da Ciampi, Draghi, Chiocca e Prodi all'Ecofin il 24 11 1996 in previsione della moneta unica era un dato drogato.
Il rapporto doveva essere 1 Marco = 1150 minimo perchè i tedeschi avevano svalutato!

Per i non tecnici vi dico che questo ha provocato,una volta entrati nell'euro, che se prima un'auto tedesca costava molto più di una FIAT di colpo è come se la FIAT fosse aumentata del 20% di prezzo e la tedesca diminuita del 20%. Iniziammo quindi a prendere il prodotto non nostrano.
Importando prodotti esteri ci siamo iniziati a indebitare verso principalmente Germania e Francia..altro che debito dovuto alla corruzione!

Soluzioni:


L'Italia deve riappropriarsi della sovranità monetaria per tornare competitiva e per smetterla di svenarsi regalando interessi a palate alle banche private.

Non si mente alla propria coscienza eppure vedo molta gente del M5s che sa ma che tace e chiede migliaia di amicizie su fb sperando di diventare onorevole.
Questo mi fa percepire che in fondo non sono poi così diversi dagli altri. 

Quelli che sentono la propria coscienza ritorcersi, la propria anima non stanno al gioco. 
Ci chiamano idealisti o spesso CANI SCIOLTI, IO INVECE DIREI CHE SONO LORO AD ESSER DIVERSI, AD ESSERE INGABBIATI. 
IL CANE SCIOLTO LO CHIAMA COSì UN CANE IN CATENE (perchè crede che la catena sia la regola). 


Marco Orso Giannini















"Il Nuovo Corso Di Sopravvivenza Completo Per Ignoranti In Economia: Uscire dall'euro?"
"Il neoliberismo che sterminò la mia generazione".
(Al momento a soli 2.60 euro su Amazon)

Dopo il primo corso di sopravvivenza che migliaia di voi hanno letto proprio su questo sito si sentiva l'esigenza di tirare una conclusione definitiva sul tema dei temi.
Sulla emergenza delle emergenze: L'Euro.
Il libro affronta ogni aspetto della questione con fonti citate, dati empirici e nessuna forma di pressapochismo. Disarciona i falsi miti neoliberisti e piazza un colpo micidiale nei reni dell'"ingegneria sociale" in atto. (Cit. Marcello Foa).
Vedasi anche:
http://spread-politica-economia-massoneria.blogspot.it/2014/09/il-nuovo-corso-di-sopravvivenza-completo-per-ignoranti-in-economia-uscire-dall-euro.html



3 commenti:

  1. Un mese o due dopo il M5s ha dato prova di essere CONTRO L'EURO.
    Ergo io mi sono iscritto di nuovo.
    Questa forza politica ha dato prova di essere vicina ai cittadini e che alcune mie valutazioni sui due leader erano sbagliate (ma è anche grazie a quelli come me che lo fanno per Amore di criticare che il M5s ora è una forza credibile).
    Gli spioni che dal meet up (anzi uno spione camaiorese, uno fortemarmino e uno massarosese) locale vengono qua a fare la caccia alle streghe decontestualizzando sono i primi a avere candidature nel curriculum e voti persi a ogni gazebo che fanno. Sono certo che Beppe (se è come sento che sia) a quelli come voi darebbe tanti tanti tanti nocchini sugli orecchi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: notare che ho previsto tutto anche la flessione iniziale e la rimonta successiva........(vero cari miei 3 capretti?)

      Elimina
  2. pps: il sottoscritto non cancella i post passati ma li tiene per quelli come voi perchè NON HA NIENTE DA NASCONDERE ..... (Buffoni)

    RispondiElimina