martedì 1 aprile 2014

Le euro primarie non vi stanno bene? Cazzi vostri a me sì.

Era logico che molti scambiassero le europrimarie come una specie di selezione del GF.
Fa bene Grillo a aver ridotto a poche ore il tempo per la candidatura e a valutare bene chi può e chi non può.
Nel m5s o ci si crede or not!
Anche io ho sulle scatole gli arrivisti e anche/soprattutto a livello locale (non solo europeo) ci sono...però credo anche che serva una piccola scrematura dall'alto. (Come c'è quella dal basso spesso basata sul "se non ti fai umiliare sei fuori").
E se fossi scremato pure io?
Ben venga!
Del resto quando mi scagliai contro Casaleggio fui ingenuo e avevo torto.
Quindi significa che sono mancato di esperienza...certo altri sono peggio di me e si sentono i numeri 1 anche quando affondassero di nuovo il Titanic ma questo non fa di me un uomo migliore.
Io credo fermamente che se Beppe sapesse quanto "rusco" c'è a livello locale non ci penserebbe due volte a dire "o vi comportate bene o vi rado al suolo togliendovi il simbolo".
Questo lo penso e dico anche che contemporaneamente ci sono alcuni attivisti da anni nel m5s locale che sono davvero uomini e donne (soprattutto) veri/e! I primi a censurare l'arroganza e l'arretratezza culturale di chi segue il doppio binario leccaculismo/prepotenza.
Io credo fermamente/"Donchisciottisticamente" (e infatti mica mi son candidato) che ci si candida se ti dicono "c'è bisogno di te". Se vieni apprezzato per come sei di valori (passione,onestà,schiettezza e coerenza in primis) dialetticamente, culturalmente, penalmente ecc

Nessun commento:

Posta un commento