venerdì 29 marzo 2013

PD "uccidi" per sempre il Silvio e proponi: Premier e ministeri economici (e del lavoro) al 5 stelle.

Napolitano la smetta di spingere per governi di inciucio pd-pdl chiamandoli del Presidente. Ne abbiam già visto uno...

Vogliamo che il prossimo Presidente della Res Publica sia uno che indaghi e non uno che copra.
Detto ciò Bersani deve andare a braccetto coi 5 stelle, recarsi al Quirinale e dire "Premier, ministri del lavoro, economia, finanze e tesoro tutti a 5 stelle".
In tal modo finirà l'era del Silvio e dai risultati di questa alleanza crollerà la rabbia e ne gioverà il paese.
Le due forze aumenteranno il consenso, si ripuliranno,ripuliranno anche il centro destra dai Verdini ecc e faranno nascere alcuni provvedimenti.

  • Lo sblocco totale e immediato dei 40 miliardi ad aziende.
  • Il reddito minimo a 500/600 euro + aiuti a chi vive in affitto
  • Legge elettorale
  • Leggi sui privilegi
  • Abolizione province
  • Legge anti corruzione e sui conflitti (tutti) di interesse.
  • Ritrattazione del debito in base ai principi fondanti dell'UE di uguaglianza, sostenibilità sociale e solidarietà sociale e tra paesi, sconfitta povertà. La Germania ha fatto affari con l'euro ha solo da perdere in una eventuale soluzione argentina del debito (default con promessa di ripagare/studiarsi il caso argentino la soluzione di allora e la riduzione enorme di povertà dal 2001 ad oggi!).
(Marco)

Nessun commento:

Posta un commento