martedì 18 dicembre 2012

Il mio commento ad uno splendido pezzo di Di Cori Modigliani!

sergiodicorimodiglianji.blogspot.it seguitelo!

Nelle sedi di partito c'è pieno di passionarie ed arriviste e non credo che il fatto di avere un diverso genitale significhi per forza un arricchimento. Sapete io non ho peli sulla lingua mentre me li son fatti crescere un pò sullo stomaco. Questo perchè ho l'esigenza innata di dire ciò che penso e spesso il contraccolpo è duro. (Sulla pagina fb e di Sergio si noti che, in un momento in cui Marco Pannella rischia la vita, io l'ho attaccato, dialetticamente, con una certa rabbia dovuta all'opportunismo che mi trasmette. La cosa carina è che sono un ascoltatore di Radio Radicale da quando avevo 19 anni, mi sono battuto contro la sua censura/chiusura e intervengo anche ogni tanto.Più prima quando ricaricavo il telefonino...). Di certo il contributo femminile è estroso ed imprevedibile e ce n'è bisogno.C'è bisogno "della donna che si fa i ditalini su Che Guevara perchè è bello o coraggioso o interessante intellettivamente e non che si masturba sul potente". (Concetti sacrosanti di Di Cori Modigliani).Altrimenti è deviazione.L'essere umano è bioantropologicamente un essere con una natura non definita. Si sposta in un range a seconda dell'ambiente anche nelle scelte e nei gusti sessuali.L'ambiente ormai lo fanno i media. Non serve la donna che serve il ragionier vanesio e i suoi cani di padroni.Non serve quella che trema. No, di quella proprio non c'è bisogno. Abbiamo bisogno di quella che conferisce qualcosa in più. La Salsi credo che sia il tipico esempio del cancro che potrebbe uccidere M5S cioè il senso di inferiorità, la corruttibilità, l'inesperienza. In altre parole temo che non appena arrivati nelle stanze dei bottoni vorranno "garantirsi" e tanti saluti. Fa bene Sergio a sottolineare che "c'è donna e donna" quindi. Pannella serve a esempio anche nel positivo. Spesso egli parla del male come una figura che nella storia vive di metamorfosi. Prima era il fascismo, poi la partitocrazia, poi il berlusconismo+l'antiberlusconismo. Dal primo "ismo" e dall'agitarsi del suo spettro da parte del secondo "ismo" è nato il "montismo". E' sempre il male, antropologicamente parlando.Il PD è divenuto il principale bagaglio del male. Il partito dei capo bastone (Cit.Di Cori Modigliani) opposto agli ideali di redistribuzione equa socialdemocratici ma identico ai soviet dove pochi erano straricchi o tutelati (Politici, banchieri, evasori totali, industriali, manager, baroni, coop, sindacalisti ,parenti ,amanti, amici, indotti) e gli altri morti di fame. Adesso c'è come una resa dei conti. Non se ne esce sono troppo potenti. Se la Luce, Dio, Allah ecc vorranno così dobbiamo farcene una ragione, è questo il "Senso" più profondo. Noi dobbiamo però batterci con ogni mezzo per opporci. Il mio blog non ha nessunissima pubblicità, parla troppo di economia e nemmeno con la classe di Sergio. Punto molto sull'efficacia perchè è una delle mie armi, anche sulla parolaccia e la rabbia quando serve....solo quando è Yang, quando è istantanea e tagliente ma non quando sfocia nell'ego e nel "basso"..oggi avrei messo la pena di morte in Italia dalla rabbia nel vedere mia mamma tramortita dallo spavento di un furto in casa.(72 anni)...... poi prevale l'Amore per quello che ho e torno me stesso. Spero lo seguiate semplicemente per quello. http://spread-politica-economia-massoneria.blogspot.it/. Per informare e formare. Dobbiamo batterci (e Alessandra mi sposerà in ciò) usando la nuova tecnologia..quella della Coscienza. Con le vibrazioni, non di un singolo individuo, bisogna superare la rabbia che ci stanno infondendo per portarci nell'ego e nella sconfitta(e lo dico in un giorno in cui è stata violata, ripeto, la mia intimità per una rapina ed in cui continuo a ripetere che è giusto tenere armi in casa per difenderci dall'effetto sorpresa di una aggressione di individui sconosciuti e armati, che non significa uccidere ma tutela dei nostri cari vecchi).Un caro abbraccio. Marco Giannini 75

Nessun commento:

Posta un commento