giovedì 13 dicembre 2012

Il governo usa 1 volta su 2 termini inglesi e come vi dico da mesi lo fa per FARCI SENTIRE IN COLPA..

MA IN COLPA DI COSA? SVEGLIA!!!!

Cito Bagnai professore di economia a Università di Roma Unitre e Pescara:
"L'Italia entrò in euro con i conti non perfetti e le fu detto:
Se entrare dovete deindustrializzare (cercate le fonti) a favore nostro (Germania e Francia) sennò state fuori.
Si farà così:
Noi vi riempiamo di liquidità (in prestito ovvio...) voi ve la mangiate come volete (le briciole di essa sono milioni di euro....per intenderci....)tale liquidità a parte le briciole che vi beccherete voi finisce per far aumentare i costi (al 55% va al consumatore, al 45% al produttore).
Moneta unica e merci non più competitive = Deindustrializzazione e acquisto di alcune nostre industrie da parte dei colossi esteri che però pretendono la cancellazione dell'art.18 (ma a casa loro ce lo vogliono poichè la coesione sociale per loro sopravvivenza è fondamentale). Ciò comporta chiusura ,come detto, di attività = disoccupazione dei dipendenti e dei datori che non pagano più tasse = meno pil e quindi aumento deficit / pil.....Monti aumenta tasse e taglia contribuendo all'aumento del costo di vita = altre chiusure anche tra i piccoli imprenditori".
Ecco perchè lui vuole farci sentire in colpa ma la realtà è che Prodi e Amato prima (è colpa loro se gli accordi con Khol sono stati una autorete...e lo sapevano bene...) e Tremonti-Monti dopo (compreso Giannino che è della stessa zolfa volendo devastare lo stato) hanno reso la Germania la Svizzera d'Europa...adesso fa la voce grossa ma prima aveva idnustrie meno competitive di noi, la mettevamo sempre ko....si, come nel calcio.
Svegliatevi.
(ANZI....RISVEGLIATEVI)

Nessun commento:

Posta un commento