martedì 6 novembre 2012

Alcuni miei commenti di Novembre..

Obama proverà a influenzare l'Europa indirizzandola verso politiche redistributive e riducendo il potere d'acquisto dell'euro.


Romney invece farà l'esatto opposto visto che vorrà risolvere il problema petrolio/risorse con le guerre.Obama dei due peraltro è l'unico in grado di capire l'economia e nella storia USA è uno dei presidenti più autonomi.Romney è un pupazzo in altrui mani. 
Christian mi permetto di dirti che non è cosi':Comprare il debito significa che la Cina ha un foglio accertante un credito nei confronti degli USA.Un bel giorno la signora CINA ha portato tot soldi alla signora USA e in cambio ha ricevuto un foglio (in Germania i fogli attestanti sono i BUND ad esempio).Questo significa che la Cina ha dato moneta sonante agli USA.Questi soldi non li vedrà tornare indietro mai.
Quando uno stato ha bisogno di soldi per pagare la sua macchina pubblica (ad esempio per asfaltare strade) deve dei soldi ai suoi operai (gli stipendi). Questo è il debito. Esso viene frammentato in tanti pezzettini di nome "titoli di stato".Se tu vai in USA e gli dai soldi (es 100 dollari) che come detto servono a pagare gli operai, avrai un titolo di stato da 100 dollari.(Cioè un foglio di carta che dopo un tot tempo rende 100 + interessi). L'operaio non è più creditore verso gli USA ma il creditore sei tu! Cioè tu hai dato soldi agli USA. In questo caso la Cina.Ovviamente più sale il debito e maggiore è il rendimento degli interessi.Questo perchè più sale il debito e più è probabile che lo STATO non riesca a pagarlo e cioè fallisca. Quindi uno si assume il rischio di prestare soldi (si dice anche "COMPRARE IL DEBITO") in cambio di interessi nel periodo più alti.Comprare il debito perciò non significa che la Cina prende soldi dagli usa per essere debitrice al posto suo. Capisco che ormai si è tutti economisti de noantri ma occhio a non spararne di così grosse.

Nessun commento:

Posta un commento